Acquistare un nome di dominio: vergine o scaduto?

Acquistare un nome di dominio è una tappa fondamentale nella creazione di un sito Internet. Infatti sarà utilizzato per l’indirizzo del vostro sito ma anche nel vostro indirizzo e-mail. 

Se gli obiettivi sono molteplici, occorre sapere che esistono due maniere per farlo : acquistare un dominio vergine oppure un dominio scaduto. Come scegliere ? Noi esaminiamo tutto per voi! 

 

Perché acquistare un nome di dominio?

Acquistare un nome di dominio è alla portata di tutti e la sua attribuzione segue il metodo del “primo arrivato, primo servito”, il che significa che tutti possono acquistare nomi di dominio e diventarne i titolari. Cosi, quando un nome di dominio è correlato a un marchio o a un’impresa, diventa un mezzo per proteggere e rinforzare la sua identità: è quindi opportuno   acquistarlo rapidamente.

Acquistare il proprio nome di dominio permette di avvalersi di un indirizzo e-mail e di un sito personalizzati. Vera e propria garanzia di credibilità, il nome di dominio è il primo messaggio di fiducia e di sicurezza che offrite ai vostri visitatori, prima del contenuto o del design del vostro sito per esempio. Infatti è il primo passo della vostra comunicazione diretta con il vostro pubblico.  Sarà l’identità principale del vostro sito che permetterà ai vostri visitatori di ritrovarlo facilmente e di memorizzarlo.

Infine, acquistare un dominio è capitale per il posizionamento naturale perché ciò aiuterà i motori di ricerca a indicizzare il vostro sito e a migliorare il suo potenziale di visibilità.

 

Acquistare un nome di dominio vergine: l’approccio classico

Un nome di dominio vergine è un nome che non è mai stato utilizzato. Quindi non ha né passato, né anzianità e nessuna esistenza propria prima della vostra data d’acquisto. Questa “freschezza” implicherà allora un gran lavoro  di fondo per rendere il vostro sito visibile sui motori di ricerca. Più il dominio di attività in questione sarà concorrenziale, più vasto sarà il vostro compito.

Prima di acquistare un dominio vergine, è opportuno verificare la sua disponibilità e poi seguire certe regole di ottimizzazione. Se il dominio ricercato non è disponibile oppure se è correlato a un’impresa sconosciuta o molto locale, potrete includere parole chiave relative alla vostra attività o alla funzione del vostro prodotto per esempio.

È preferibile acquistare un nome di dominio breve, attraente, semplice da memorizzare e da pronunciare ma anche composto di parole chiare e sensate.

Infine, scegliete preferibilmente un’estensione conosciuta e relativa al paese target (per esempio acquistare un nome di dominio .fr per la Francia).

Acquistare un nome di dominio scaduto, una nuova strategia

Chiamato anche nome di dominio del secondo mercato, un dominio scaduto è quindi già esistito e possiede una certa storia.

Infatti, acquistare un nome di dominio significa diventarne il titolare per un dato periodo. Se il proprio abbonamento arrivato a scadenza non è stato rinnovato (NB: ogni titolare è avvisato e si avvale di un periodo di “redenzione“ di un mese per riattivarlo), sarà di nuovo nel dominio pubblico e un’altra persona potrà allora prenotarlo.

A questo punto entrano in scena i servizi di YouDot! Grazie alla tecnica dello snapping, recuperiamo i domini scaduti il cui valore può rivelarsi estremamente prezioso.

Noi misuriamo questo potenziale grazie a un sistema di valutazione e di qualifica dei domini scaduti (RaiderRank) che, anche se non sono più utilizzati, conservano la loro popolarità e la loro autorevolezza nel tempo.

Acquistare un nome di dominio scaduto permette così di valorizzare il proprio traffico naturale e di approfittare del proprio attivo SEO (l’ottimizzazione realizzata per il suo posizionamento naturale), avvalendosi dei link esistenti e della sua legittimità storica.

Oltre a questi interessi puramente SEO, i domini scaduti possono anche essere molto ambiti per la loro rarità (nomi generici a forte valore) oppure  semplicemente per rendere sicura la propria identità digitale.

E adesso siete voi a decidere, poiché avete ormai tutte le carte in mano per operare la scelta giusta prima di acquistare il vostro nome di dominio, vergine o scaduto!