Perché è utile nascondere il Whois del nome di un dominio?

Potete avere molte ragioni per non rendere pubblici i vostri dati personali. Indubbiamente fate parte di quelle numerose persone che hanno modificato i parametri di confidenzialità del loro account Facebook e sorvegliano i parametri di sicurezza sui vari profili online. Il più delle volte gli internauti esperti vogliono mantenere private (e protette) certe informazioni. Gestire la propria identità online richiede di controllare la maniera in cui le informazioni personali comunicate sono o non sono condivise. La confidenzialità di WHOIS fa parte di quelle tecniche che permettono di garantire la sicurezza delle vostre coordinate.

Che cos’è il WHOIS anonimo?

Quando registrate un nome di dominio (vergine o scaduto), vi si chiede di fornire informazioni di natura personale come l’indirizzo, l’email e il numero di telefono del proprietario dei nomi di dominio. Questo database рubblіco dеi titolari di nоmi di dоmіnio è il cosiddetto whоіѕ (dall’inglese whо іѕ? : chi è?). Perché una tale misura? Essa risulta dalla politica attuata dall’ICANN, un’organizzazione che coordina e gestisce i nomi di dominio ovunque nel mondo. Le informazioni contenute in questo database Whois possono essere accessibili a tutti.

La vostra identità riguarda solo voi e nessun altro. Allora perché divulgarla registrando un nome di dominio ?

Se le informazioni del Whois sono rese pubbliche, esiste un rischio elevato che siano scoperte e utilizzate da certi spammer, dagli specialisti del marketing, da usurpatori d’identità o persino da un vecchio amico di liceo …. Nessuno apprezza i solleciti non desiderati…

Whois anonyme

 

Per vivere sereni, viviamo nascosti!

Ideale per le persone fisiche e efficace per le imprese, la Whois privacy garantisce il vostro anonimato e vi protegge dai numerosi tentativi di vendita a domicilio, nonché dagli spam o dal phishing.

Knock Knock, 
WHOIS There ?

Grazie alla protezione del whois potrete:

  • Proteggere i vostri dati personali
  • Rendere sicuro il vostro account contro l’usurpazione d’identità
  • Dissuadere i pirataggi di dominio
  • Impedire la posta indesiderata di arrivare nel vostro dominio
  • Evitare i vari solleciti commerciali

 

Come registrare il nome del mio dominio anonimamente e proteggere le mie informazioni personali?

Per nascondere la vostra identità e registrare il nome del dominio privato, occorre informarsi presso il Registrar che gestisce il nome del dominio: infatti  l’opzione –  che sia proposta o no – è talvolta a pagamento.

Buona notizia:  per quanto riguarda  Youdot, l’opzione è gratuita e  viene sistematicamente proposta di default. Perché? Per evitare che dimentichiate di farlo! E Youdot, pensa che siate in grado di decidere come condividere online le vostre informazioni personali senza necessità di farne la domanda mediante una procedura complessa. Ecco perché si include automaticamente la registrazione anonima per ogni dominio registrato presso Youdot.